Pacchetto di stabilizzazione COVID-19

Pacchetto di stabilizzazione 2021

Nel 2021 la Confederazione ha garantito un considerevole Pacchetto di stabilizzazione di oltre 150 milioni di franchi per lo sport di prestazione e di massa svizzero. La ginnastica ne ha ricevuti 16 milioni. La distribuzione dei contributi viene suddivisa a metà in due fasi (gennaio - aprile e gennaio - dicembre 2021).

2a fase – danni da gennaio a dicembre 2021

Nella seconda fase tutte le organizzazioni di rilevanza sistemica attive in ambito ginnico, quindi anche le società di ginnastica, avranno diritto a percepire contributi e potranno notificare i loro danni verificatisi da gennaio a dicembre 2021. L’inoltro della richiesta potrà essere effettuato nel mese di dicembre 2021 o gennaio 2022. In dicembre verranno inviate per posta informazioni più dettagliate a tutte le organizzazioni. Queste informazioni sono state inviate per e-mail ai presidenti di tutte le organizzazioni autorizzate a ricevere contributi quale comunicazione preliminare.

Informazioni preliminari in merito al Pacchetto di stabilizzazione COVID-19 2021 –2a fase

1a fase – danni da gennaio ad aprile 2021

Nella prima fase possono presentare una richiesta solo le organizzazioni che sono state informate per iscritto per posta in data 30 aprile 2021. Le società di ginnastica verranno considerate solo nella seconda fase (vedi sotto). La compilazione della 1a fase avviene dal 3 al 17 maggio 2021. Le richieste inoltrate dopo questo termine non possono più essere considerate a seguito dei tempi stretti.
Chiediamo quindi a tutte le organizzazioni che presentano una richiesta nella 1a fase di leggere attentamente i documenti sottostanti, affinché sia garantita una richiesta priva di errori.

 

Co-Partner

Partner